CdS Allievi Nazionali

GRANDE FINALE NAZIONALE PER GLI ALLIEVI DELL’ATLETICA AMATORI CISTERNINO ECOLSERVIZI

Nel week end del 25 settembre nello stadio Serafini di Sulmona si è tenuta la finale nazionale under 18 su pista a cui hanno partecipato le migliori società provenienti da tutto il territorio nazionale.

I ragazzi della compagine cistranese hanno totalizzato 148 punti conquistando uno splendido argento alle spalle della ACSI IMOLA (punti 159) , e superando società molte quotate come ACADEMY BARI (punti 146), ENTERPRISE BENEVENTO, REGGIO EMILIA, AVIS MACERATA, FOGGIA, ACQUAVIVA.

Tale successo conferma la bontà del vivaio dell’Atletica Amatori Cisternino Ecolservizi, che con il progetto “OLTRE L’OLIMPIADE” si prefigge di aumentare il numero dei ragazzi che si avvicinano al mondo agonistico dell’atletica e a sostenere i ragazzi più talentuosi che possono gareggiare a livello nazionale.

Tra i risultati di rilievo da evidenziare il successo di De Carolis Matteo nel giavellotto, il secondo posto di Fabio Sinigaglia sui 100 e il terzo nei 200, il terzo posto di Andrea Stefanizzi nei 2000 siepi, il terzo posto sugli 800 di Andrea De Carolis, il terzo posto nel disco e nel martello di Mattia Galiulo nonché il terzo di Samuele Mastropasqua nei 1500m.

Il direttore tecnico Vito Vasta ringrazia tutti gli atleti e tutti i tecnici che hanno consentito di svolgere al meglio una stagione molto difficile. Si ringrazia inoltre il sig.Vito Sacco della Ecolservizi ,l’amministrazione comunale di Cisternino e la Regione Puglia.

Camp.regionali Ragazzi/e

Veloci i Brindisini tra i giovanissimi a Bari, Campo Bellavista

Questo fine settimana a Bari si sono svolti i campionati regionali per le categorie Ragazzi/e e diversi atleti della nostra provincia  hanno partecipando ben figurandosi.

I migliori risultati sono stati nel campo della velocità con Piccigallo Francesco e Pianta Riccardo, entrambi rappresentanti Folgore Brindisi, che arrivano rispettivamente secondo e terzo nei 60m con i tempi di 8:41s per entrambi i ragazzi.

Nei 300m Pianta conferma la terza piazza con il tempo di 44:20s, mentre Piccigallo conclude quinto con 44:73s .

In campo femminile Ruggiero Aurora, in forza dell’Olimpo Latiano, arriva in settima posizione nei 60m ad ostacoli con il tempo 12.27s.
Aurora si cimenta anche nel salto in Lungo saltando 3,11m precedendo la compagna Pomarico Benedetta, la quale salta 3,09m.

Cosimo Leuci

XXIII STRACITTADINA BRINDISI

RESOCONTO XXIII STRACITTADINA BRINDISINA

Finalmente si è tornato a gareggiare anche su strada nella nostra provincia: si è svolta, infatti, domenica 5 settembre la XXIII Stracittadina Brindisina, gara di circa 10 km organizzata dall’Atletica Amatori Brindisi, nella splendida cornice del porto del capoluogo messapico e del Castello Aragonese, passando anche davanti a due monumenti storici, il Monumento al Marinaio d’Italia e le Colonne terminali della via Appia. La gara era inserita tra gli eventi organizzati per celebrare il 50° anniversario dell’insediamento della Brigata “San Marco” a Brindisi.
La voglia di correre su strada era tanta, dopo la sospensione obbligata, dovuta alla pandemia da Covid-19: l’ultima gara su strada in provincia di Brindisi risaliva, infatti, al 19 gennaio 2020, con la “VI Corri a Ceglie”.
A Brindisi si sono presentati ben 215 atleti, alcuni provenienti anche da fuori regione, ed al traguardo sono giunti in 176. Tanti anche i non competitivi, che hanno onorato la gara percorrendo, di corsa o passeggiando, 5 km.
A vincere, per gli uomini, col tempo di 33’28”, Luca Imbriani dell’Atletica Castenaso Celtic Druid, seguito da Gianluca Damasco, della MFR Brindisi, col tempo di 34’24” e da Umberto Leggio della A.S.D. Atletica Tre Casali, che ha chiuso la gara in 34’41”; per le donne, prima assoluta Francesca Riti, della Montedoro Noci, col tempo di 35’23”, a seguire Lorena Chezzi dell’Atletica Mesagne-Avis, col tempo di 41’53” e Daniela Pignatelli dell’Ostuni Runner’s, giunta al traguardo in 42’04”.
Riguardo la società, prima classificata l’Atletica Mesagne-Avis, che ha portato al traguardo ben 26 atleti.
Un plauso ed un grazie, dunque, alla società Atletica Amatori Brindisi per l’ottima organizzazione; ai Giudici di Gara; ma, soprattutto, un plauso a tutti i partecipanti!
Prossima gara su strada: domenica 19 settembre a Francavilla Fontana, con la terza edizione della Imperial Run, gara di circa 10 km su strada organizzata dalla Imperiali Atletica, in collaborazione con la Urban Runner. SCALDIAMO I MOTORI…..ANZI…..LE GAMBE!!!!

UFFICIO STAMPA COMITATO PROVINCIALE FIDAL BRINDISI
Dott. Ferdinando Dragone

CdS Cadetti/e fase regionale

Week end ricco di emozioni durante la finale regionale CDS cadetti che si è svolta a Bari al campo scuola “Bellavista” .
Si sono infatti ben comportate le compagini brindisine presenti nella finale: ASD Atletica Amatori Cisternino Ecolservizi Folgore Brindisi e Atletica Città Bianca.
Presenti anche individualmente alcuni atleti della provincia che hanno avuto accesso alla manifestazione realizzando il minimo regionale di disciplina con Camassa Alessandro dell’Atletica Imperiali Francavilla e Murati Klari dell’asd Laboratorio Del Benessere Ostuni.
Orgogliosi e soddisfatti dei nostri ragazzi delle società presenti che hanno contribuito ad ottenere dei buoni piazzamenti finali.
Nella classifica società categoria cadetti l’atletica Amatori Cisternino con 8391 punti si piazza al secondo gradino del podio mentre la Folgore Brindisi sesta con 7285 punti, in evidenza Rainó Alfredo per Atletica Amatori Cisternino Ecolservizi, che con il 13.39m nel salto triplo ottiene il miglior punteggio Individuale della manifestazione (990 punti) presentandosi ai vertici della Classifica nazionale di Categoria e all’atleta della Folgore Buttiglione Davide che con la sua bella prestazione da 900 punti sui 300 metri, fermando il cronometro a 36”83 realizzando il minimo per i campionati italiani cadetti e posizionandosi tra i migliori.
Nella classifica societaria c cadette le nostre brindisine si piazzano tra le prime 10 com la Folgore Brindisi settima con punti 7398, mentre l’atletica Città Bianca decima con 3591.
Grandiosi tutti continuiamo così, complimenti a tutti i tecnici atleti e alle società che danno valore all’atletica brindisina in campo regionale e nazionale!